Esplora contenuti correlati

Rete Antiviolenza la Rosa dei Venti

Gli ambiti distrettuali Visconteo Sud Milano e Corsichese, che rappresentano 17 comuni - Basiglio, Locate di Triulzi, Opera, Rozzano, Binasco, Casarile, Lacchiarella, Noviglio, Pieve Emanuele, Vernate, Zibido San Giacomo, Assago, Buccinasco, Cesano Boscone, Corsico, Cusago, Trezzano S/N - sono uniti nella prevenzione e nel contrasto della violenza nei confronti delle donne, attraverso la Rete Antiviolenza La ROSA dei Ventiche comprendeATS Città Metropolitana, ASST Rhodense, ASST Melegnano e Martesana, ASST Santi Paolo e Carlo, Istituto Clinico Humanitas, Fondazione Fare Famiglia Onlus, Ass. Demetra Donne Trezzano, Ass.ne Ventunesimodonna di Corsico, Comitato Area Sud Milano Della Croce Rossa Italiana, AFOL Città Metropolitana, Ass. Lule Onlus, Telefono Donna Onlus, Soc. Coop.va Sociale A Stefano Casati, Coop.va Tuttinsieme, Casa di Accoglienza delle Donne Maltrattate di Milano (CADMI), Ass.ne Donne Insieme contro la violenza, Fondazione Somaschi (Corsico/Assago).

Sul territorio della Rete è attivo il Progetto “La ROSA dei Venti 2020/2021”, realizzato nell’ambito dell’accordo di collaborazione sottoscritto con Regione Lombardia – Direzione Politiche per la famiglia, Genitorialità, Pari opportunità- per l’attivazione di servizi e iniziative finalizzate al contrasto e alla prevenzione della violenza sulle donne e alla protezione delle vittime di violenza (L.R. 11/2012).

 

Come funziona

I Centri Antiviolenza sono un servizio dedicato alle donne che vivono situazioni di disagio e si sentono in pericolo o vogliono capire meglio quello che sta succedendo loro, sono rivolti alle donne vittime di violenza domestica, sessuale e stalking.

I Centri Antiviolenza della Rete La ROSA dei Venti sono a Pieve Emanuele e a Corsico, gestiti da Associazione Donne Insieme contro la violenza e da Fondazione Somaschi, sono inoltre presenti tre sportelli decentrati presso Assago, Noviglio e Rozzano.

In tutti i Centri ogni donna trova delle operatrici qualificate che possono supportarla, proteggendone la sicurezza, offrendo ascolto, accoglienza, consulenza legale, sostegno psicologico, supporto per la costruzione di un progetto di autonomia e un eventuale inserimento in una struttura protetta in situazioni di alto rischio rilevato.

Tutti i servizi dei Centri Antiviolenza sono gratuiti e garantiscono il pieno rispetto della riservatezza di ogni donna.

Per accedere ai Centri Antiviolenza è possibile:

  • telefonare ai Centri negli orari di apertura per parlare con un’operatrice oppure lasciare un messaggio sulla segreteria telefonica per essere ricontattati
  • scrivere una mail agli indirizzi dei centri lasciando i propri contatti

 

Centro Antiviolenza Donne Insieme contro la violenza

Sede di Pieve Emanuele

Tel.  02. 9042 2123 –mail: info@donneinsieme.org

lun 10.00-13.00 | mar 10.00-12.30/18.30-20.30

mer 15.00-17.30 | gio 17.00-19.30 | ven 15.00-17.30

Sportello di Rozzano

Tel. 02 5751 4156 – mail: rozzano@donneinsieme.org

mer 13.00-16.00 | ven 9.30-12.30

Sportello di Noviglio

Tel. 02 9055 319 –mail: centrodonna@comune.noviglio.milano.it

mar 16.00-18.00

Centro Antiviolenza La Stanza dello Scirocco – Fondazione Somaschi

Sede di Corsico

Tel. 800 0497 22 – mail: centroantiviolenza@fondazionesomaschi.it

lun 10-13 | gio 10-13 | mar 14-17| ven 10-13 | mer 14-17

Sportello di Assago

Tel. 329.1219 666 – mail: centroantiviolenza@fondazionesomaschi.it

mar 9-12 | gio 14-17

 

La Rete Antiviolenza è coordinata dall’Ufficio di Piano del Comune di Rozzano – tel. 02.82.26.238/351 – mail: ufficiodipiano@comune.rozzano.mi.it

 

Info aggiuntive:

Si ricorda, che è possibile ricevere supporto e segnalare casi di violenza di genere attraverso il numero nazionale 1522 e le app 1522 (iOS | Android) e YouPol (iOS | Android), servizi attivi h24, 7 giorni su 7.

 

https://www.donneinsieme.org/

https://fondazionesomaschi.it/portfolio_page/centro-antiviolenza/

http://www.nonseidasola.regione.lombardia.it/wps/portal/site/nonseidasola

http://www.netyx.it/amaremeglio-2/

 

 

Allegati:

Manifesto antiviolenza

Comune di Zibido San Giacomo

Piazza Roma, 1 20058 Zibido San Giacomo (MI)
Tel. 02.900.201
PEC: protocollo@pec.comune.zibidosangiacomo.mi.it

Orari di apertura

 

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto