Esplora contenuti correlati

Nuove ordinanze per la Lombardia

22/10/20

NUOVE ORDINANZE PER LA LOMBARDIA

In vigore da giovedì 22 ottobre fino a venerdì 13 novembre

 

Sono state firmate due nuove ordinanze per i comuni della Lombardia, una del Ministro della Salute e l’altra di Regione, in vigore da giovedì 22 ottobre a venerdì 13 novembre.

 

La prima, firmata dal ministro della Salute, Roberto Speranza, d’intesa con il presidente della Regione, Attilio Fontana, d’accordo con i sindaci dei Comuni capoluogo di provincia e della Città metropolitana, prevede la limitazione agli spostamenti dalle ore 23.00 alle ore 5.00. Salvo comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o d’urgenza o salute.

 

La seconda dispone ulteriori misure restrittive di cui alcune correlate all’adozione della suddetta Ordinanza e porta la firma del governatore Attilio Fontana d’intesa con i sindaci di Bergamo, Giorgio Gori; di Brescia, Emilio Del Bono; di Como, Mario Landriscina; di Cremona, Gianluca Galimberti; di Lodi, Sara Casanova; di Lecco, Mauro Gattinoni; di Mantova, Mattia Palazzi; di Milano, Giuseppe Sala; di Monza, Dario Allevi; di Pavia, Fabrizio Fracassi; di Varese, Davide Galimberti; di Sondrio, Marco Scaramellini, con il presidente di Anci Lombardia, Mauro Guerra e con il presidente di Unione Provincie Lombarde, Vittorio Poma.

 

Nell’Ordinanza è previsto che ‘I gestori e gli organizzatori delle attività economiche e sociali programmano le medesime al fine di garantire il rispetto da parte del pubblico, dei clienti

e utenti di quanto stabilito dall’Ordinanza del Ministro della Salute d’intesa con il Presidente della Regione del 21 ottobre 2020′.

 

L’Ordinanza in sintesi dispone:

  • limitazioni alle aperture delle grandi strutture di vendita e dei centri commerciali nei fine settimana
  • misure per prevenire l’affollamento all’interno degli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande e degli esercizi commerciali al dettaglio
  • divieto di svolgimento delle fiere di comunità e delle sagre.

 

In relazione all’Ordinanza già in vigore dal 16 ottobre, è stato inoltre deciso che:

 

  • per lo sport di contatto dilettantistico restano sospese gare e competizioni locali, provinciali e regionali. Possono, invece, essere svolti gli allenamenti in forma individuale a condizione che siano osservate le misure di prevenzione dal contagio.
  • le scuole secondarie di secondo grado devono realizzare dal 26 ottobre le proprie attività in modo da assicurare il pieno svolgimento della didattica a distanza per lezioni mediante la didattica a distanza.
  • sono altresì previste una serie di misure anti-assembramento.

Link utili

Sito di Regione Lombardia

Ordinanza Regione Lombardia nr. 623 del 21/10/2020

OM INTESA con Regione Lombardia

Comune di Zibido San Giacomo

Piazza Roma, 1 20058 Zibido San Giacomo (MI)
Tel. 02.900.201
PEC: protocollo@pec.comune.zibidosangiacomo.mi.it

Orari di apertura

 

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto