Esplora contenuti correlati

Comunicato alla Cittadinanza 11/10/2021

IL CONSIGLIO DI STATO CONFERMA LA SENTENZA DEL TAR NELL’ANNOSA VICENDA SALTERIO
Nei giorni scorsi il Consiglio di Stato ha confermato la sentenza del TAR a favore del Comune di Zibido San Giacomo nella gravosa vicenda giudiziaria che vede il Comune contrapposto all’operatore privato coinvolto nel recupero di Cascina Salterio.
Il ricorso è stato respinto e quindi ora l’operatore privato dovrà pagare interamente la somma dovuta al Comune (oltre 1.900.000 euro). La vittoria che abbiamo ottenuto non cancella, purtroppo, il grave danno al bilancio comunale e le difficoltà che ancora dovremo affrontare per il recupero delle somme dovute ai cittadini.
Questa sentenza arriva a 9 anni di distanza dalla prima richiesta di pagamento, dopo aver affrontato numerose cause legali costate alla collettività oltre 100.000 euro e dopo aver adempiuto alla richiesta di Corte dei Conti di vincolare ben 495.000 euro del bilancio comunale (che avremmo volentieri utilizzato per migliorare il nostro comune) per coprire le potenziali perdite derivanti da questa operazione.
Una situazione che si poteva - e si doveva – evitare se pensiamo che:
• la precedente amministrazione ha accettato garanzie prive dei requisiti di legge, in quanto emesse da una società che non aveva titolo per rapportarsi con i comuni; tale società è poi peraltro fallita lasciando il comune privo di garanzie;
• nel 2014 il comune ha clamorosamente sbagliato l’indicazione del tribunale in cui dirimere le controversie con l’operatore ovvero il Tribunale Ordinario di Pavia presso il quale si è tenuta una inutile lunga e costosa causa mentre il tribunale competente era il Tribunale Amministrativo Regionale (TAR) come oggi vi dimostriamo ottenendo un risultato positivo.
La gestione “discutibile” della passata amministrazione è passata al vaglio anche di altre autorità (Corte dei Conti, Autorità Anticorruzione (ANAC), Procura della Repubblica di Pavia e Tribunale Civile di Roma): vi rinviamo ai loro atti per rendervi conto di quanto accaduto.
Sul caso Salterio, oggi abbiamo il dovere di condividere gli aggiornamenti con i cittadini insieme alla soddisfazione di essere riusciti ad ottenere giustizia e di aver invertito quindi la tendenza della vicenda giudiziaria, a favore dei cittadini, nonostante le difficoltà e le lungaggini che hanno ostacolato il procedimento. Garantiamo comunque, come fatto fino ad ora, il massimo impegno per il recupero totale delle risorse dovute ai nostri cittadini, tant’è che è già stata avviata la procedura esecutiva per il recupero del credito.
 

Allegati:

Comunicato alla Cittadinanza

Comune di Zibido San Giacomo

Piazza Roma, 1 20058 Zibido San Giacomo (MI)
Tel. 02.900.201

PEC: protocollo@pec.comune.zibidosangiacomo.mi.it

Orari di apertura con appuntamento

 

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto