Esplora contenuti correlati

Certificati

Certificati

Chi può chiedere i certificati

Il certificato di residenza e di stato di famiglia possono essere rilasciati a chiunque abbia titolo a fare  richiesta (art. 33, comma 1, DPR 223/1985). Gli altri certificati possono essere rilasciati solamente se non vi ostano particolari motivi (art. 33, comma 2, DPR 223/1985).

Come richiedere i certificati

E’ possibile ottenere un certificato anagrafico o di stato civile nelle seguenti modalità:

Certificati anagrafici

Sono certificati anagrafici :

  • residenza
  • stato di famiglia
  • stato civile
  • stato libero 
  • cittadinanza
  • esistenza in vita 
  • matrimonio anagrafico 
  • nascita anagrafico
  • morte anagrafico
  • unione civile anagrafico
  • stato di famiglia (per iscritto in convivenza anagrafica)
  • residenza storico
  • cittadinanza storico 
  • residenza AIRE
  • stato di famiglia AIRE

I certificati anagrafici hanno validità sei mesi.
Qualora contengano dati non soggetti a variazione hanno una validità illimitata (ad esempio il certificato di nascita anagrafico).

Certificati di Stato Civile

Elenco dei certificati:

  • Certificato di  morte
  • Certificato di matrimonio
  • Certificato di nascita
  • Estratto per riassunto dell’atto di  nascita
  • Estratto per riassunto dell’atto di matrimonio
  • Estratto per riassunto dell’atto di morte

Autocertificazione

Tutti i certificati anagrafici possono essere sostituiti dall'autocertificazione, cioè da un'autodichiarazione scritta e firmata direttamente dal cittadino, che ha la stessa validità del certificato anagrafico.
Non è perciò necessario recarsi presso gli Uffici di Anagrafe per validare l’autocertificazione.

Se il certificato è richiesto da una Pubblica Amministrazione o da un gestore di pubblico servizio (scuola, sanità, poste, trasporti, energia elettrica, ...) è obbligatorio l'uso dell'autocertificazione.

Anche i privati (banche, assicurazioni, patronati, professionisti,..)  sono obbligati ad accettare le autocertificazioni (Legge n. 120/2020 -noto come Decreto Semplificazioni).


Quanto costa

I certificati anagrafici sono soggetti diritti di segreteria di € 0,52  e ad imposta di bollo da € 16,00.

Chi ritiene di avere diritto ad una esenzione, ha sempre l’obbligo di dichiarare la norma che la prevede. Per tale motivo i certificati anagrafici esenti da bollo, devono riportare l’esatta indicazione della norma che ne giustifica l’uso.


L'utilizzo di certificati rilasciati in esenzione da bolli e spese per fini diversi da quelli indicati sul certificato è una violazione della normativa fiscale vigente.

Ufficio Demografici e Anagrafe

Piazza Roma, 1 20058 Zibido San Giacomo (MI)
Clara dott. Soffientini
02.900.20.235
Email

Collaboratori
Massimo Pizzigoni
Tel. 02.90020.212
Email

Emanuela Vitali
Tel. 02.90020.243
Email

Vladislava Ciudin
Tel. 02.90020.244
Email

Paolo Scioccati
Tel. 02.90020.231
Email

 

Orario di apertura:

Prenota l'appuntamento

Lunedì
8.30 - 12.00
Martedì
8.30 - 12.00 / 15.00 - 18.00
Mercoledì
8.30 - 12.00
Giovedì
8.30 - 112.00/ 15.00 - 18.00
Venerdì
8.30 - 12.00
Sabato
9.00 - 12.00 

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto