Esplora contenuti correlati

Piano neve

SPAZZAMENTO MECCANICO NEVE

Lo spazzamento meccanico neve viene eseguito con mezzi agricoli (trattori) con l’apposita lama per lo spazzamento della neve.

Le aree interessate per lo spazzamento della neve sono le seguenti:

Lo spazzamento meccanico della neve è autorizzato ad intervenire solo in caso di caduta oltre i 5 centimetri di neve oppure su chiamata del coordinatore piano neve (Polizia Locale), entro 1 ora.

SPAZZAMENTO MANUALE NEVE

Lo spazzamento manuale neve viene eseguito dai Voucher, attualmente selezionati da un bando che solitamente viene chiuso entro la metà di novembre dell'anno in corso.
Questo permette di avere due vantaggi:

  • il primo è che chi spazza la neve manualmente è residente nel territorio
  • il secondo è che si crea lavoro nel territorio per i nostri cittadini disoccupati o studenti maggiorenni, infatti alcuni di questi Voucher sono giovani.

Lo spazzamento manuale della neve, come per quello meccanico è autorizzato ad intervenire solo in caso di caduta oltre i 5 centimetri di neve oppure su chiamata del coordinatore piano neve (Polizia Locale), anch'esso entro 1 ora.

Ogni Frazione, solo per questo spazzamento, ha delle sue priorità.
L’Amministrazione Comunale, frazione per frazione, ha scelto quali sono i marciapiedi necessari da sgomberare, secondo questo grado di priorità:

  • Priorità 1 - linea rossa
  • Priorità 2 - linea arancione
  • Priorità 3 - linea gialla
  • Priorità 4 - linea verde

Qui potete consultare le priorità di ogni frazione:

Una volta esaurite le priorità, verranno eseguiti gli ulteriori interventi eventualmente necessari di sgombero, decisi dal centro di coordinamento.

Ricordiamo che, ai sensi del Regolamento Comunale dei “Servizi di smaltimento dei rifiuti urbani ed assimilabili” del 01/12/1988 art. 29, in caso di nevicate, gli abitanti di ogni edificio fronteggiante la pubblica via sono tenuti a provvedere allo spalamento della neve dai marciapiedi per tutto il fronte della proprietà su cui insiste lo stabile da essi abitato ed occupato. Nel caso di strade sprovviste di marciapiedi tale obbligo di riferisce al suolo stradale, per una larghezza tale da consentire il passaggio, per l’intero fronte della proprietà. Nelle aree di cui sopra, a seguito dello sgombero della neve, i frontisti sono tenuti a spargere, in caso di gelate, un adeguato quantitativo di sale per evitare la formazione di ghiaccio.

SPARGISALE MECCANICO
Lo spargisale meccanico interviene solo nel caso sia possibile una forte gelata nella notte.
L’organo autorizzato a far intervenire questo mezzo è l’Amministrazione Comunale con il coordinatore del piano neve (Polizia Locale).

 

Ufficio Ambiente

Arch. Rossella Ambrosiani
02.900.20.211
Email

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto