Sei in : Home page » Territorio » Comitato gemellaggi » Eventi » Salone d'autunno - 25/26 novembre 2011

INFO

Consigliere comunale incaricato al gemellaggio e alla promozione del territorio

Piazza Roma, 1
20080 Zibido San Giacomo (MI)

Andrea Pellini
» e-mail


Salone d'autunno - 25/26 novembre 2011

salone_autunno_2011Novembre 2011: è autunno inoltrato.

Per il secondo anno consecutivo non possiamo mancare all’appuntamento con il Salone d’Autunno 2011 che i nostri amici di Villecresnes allestiscono ogni autunno da oltre 30 anni. Si riuniscono nel salone polivalente del comune francese numerosi espositori, artigiani e artisti per mostrare e vendere i loro originalissimi articoli. Non può mancare la delegazione italiana del comune gemellato con Villecresnes: Zibido San Giacomo. Un gruppo rappresentativo della comunità zibidese parte con un confortevole pullmino gentilmente messo a disposizione dalla famiglia Adami-Lasagni alla volta di Villecresnes all’alba di venerdì 25 novembre 2011.

Attraversano il Monte Bianco, percorrono i territori della Borgogna, passando per Lione e Digione per giungere infine verso sera a destinazione: Villecresnes, a circa 25 km da Parigi.

Stanchi ma felici sono caldamente accolti, come sempre, dalle famiglie che li ospiteranno nelle loro maison. I nostri delegati devono affrontare una ricca ed abbondante cena preparata apposta per l’occasione alla presenza del Sindaco e delle più alte autorità del Comune di Villecresnes, dopo la quale cadono sfiniti sopra i morbidi guanciali: l’indomani ha in serbo per loro una lunga e faticosa giornata.

Sabato mattina si allestisce il banco italiano che offre tutte le varie specialità del nostro territorio: il gruppo Zibigas si è incaricato di procurare il gorgonzola, l’olio, il vino e il riso: prodotti tipici della nostra zona.

Il tavolo giovani invece ha portato i panettoni artigianali ripieni di pere e cioccolato da vendere come dolce tipico della pasticceria milanese: non ne avanzerà nemmeno uno, ottenendo un grande apprezzamento da parte del pubblico.

Il successo non tarda ad arrivare; si apre il Salone d’Autunno nel pomeriggio.

I nostri amici francesi sono soliti anteporre all’apertura del Salone una sfarzosa cerimonia con ricco buffet, molto apprezzato dai palati zibidesi.

Si scopre con piacevole sorpresa che il banco accanto al nostro è quello del comune tedesco gemellato con Villcrennes: pertanto è gemellato in secondo grado anche con noi. Ma i crauti e la tipica birra tedesca non possono gareggiare con i nostri abbondanti e squisiti piatti di risotto cucinato direttamente in loco dalla cuoca ufficiale di Zibido e dal suo garzone di cucina addetto alla ‘rugata’ del riso durante la cottura.

In un solo giorno il banco dei prodotti zibidesi è quasi spoglio.

Tra gli artisti espone anche la scultrice Elisabetta Ferrario con proprie creazioni portate per l’occasione da Zibido. La sera stessa i nostri gemelli francesi ci accompagnano lungo un incantevole tour per Parigi, ammirandone i monumenti e gli scorci più suggestivi.

Il Salone d’Autunno si chiude con una grande festa e cerimonia di premiazione; si carica quel poco che resta del nostro stand sul pullmino per ripartire la mattina successiva.

Tra mille ringraziamenti e saluti calorosi i nostri delegati lasciano gli amici di Villecresnes con l’augurio di rivederli presto, il maggio seguente, a Zibido, ospitati da alcune gentili famiglie zibidesi durante la tradizionale Festa del Riso.