Esplora contenuti correlati

19/10/2017 Nidi gratis: il Comune ottiene l’ampliamento.

La misura stabilita da Regione Lombardia, alla quale le famiglie si devono necessariamente rivolgere, potrebbe essere applicata fino a 19 bambini iscritti in convenzione. Contattate, una per una, le famiglie 

Zibido San Giacomo (19 ottobre 2017) - Avere il proprio figlio iscritto al nido, essere entrambi lavoratori o aver sottoscritto il Patto di servizio personalizzato, risultare residenti in Lombardia, e avere un Isee uguale o inferiore a 20.000 euro: sono questi i 4 requisiti stabiliti da Regione Lombardia per accedere alla misura “Nidi gratis”. 

Una decisione assunta in prossimità dell’avvio dell’anno educativo, ma che non ha fatto trovare impreparati gli uffici del Comune di Zibido San Giacomo. Il personale comunale ha comunque contattato una a una le famiglie iscritte ai nidi, per assicurarsi che tutte conoscessero l’opportunità messa a disposizione dalla sinergia tra Comune e Regione. 



ico_file_pdfZibido_19_ottobre_Nidi_gratis.pdf (formato PDF - 89 KB)

torna all'inizio del contenuto