Sei in : Home page » Comune » Spazio Comune » Archivio comunicazioni » 2014 » Alienazione alloggi comunali

INFO

Responsabile Settore Tecnico
Massimo Panara
Tel. 02.90020.206
Fax 02.90020.221
» e-mail 

Piazza Roma, 1
20080 Zibido San Giacomo (MI)

 


Alienazione alloggi comunali


SPAZIO COMUNE

Il Comune di Zibido San Giacomo (MI) - Piazza Roma 1 Zibido San Giacomo comunica che intende vendere in set te lotti separati, mediante asta pubblica, sette alloggi sfitti con relative pertinenze.

La cessione avviene fuori campo IVA.

La vendita viene fatta con la determinazione del prezzo a corpo e non a misura, nello stato di fatto e di diritto in cui attualmente si trova quanto oggetto del presente bando, con ogni inerente diri tto, pertinenza, accessione, fissi ed infissi, servitù attive e passive. Sono a carico dell’acquirente tasse, spese catastali e notarili.

E’ possibile partecipare all’asta per uno solo dei 7 lotti, o per entrambi. Presiederà l’asta il Responsabile del Settore Tecnico arch. Massimo Panara.
Come previsto dall’art. 7 del Regolamento Comunale per l’alienazione del patrimonio immobiliare, approvato con delibera C.C. n. 15 del 23.02.1998, i partecipanti alla gara dovranno presentare una cauzione pari al 10% dell’importo a base d’asta dell’appartamento per il quale si sta presentando l’offerta. La cauzione è destinata a coprire la mancata sottoscrizione del contratto di vendita per fatto del soggetto aggiudicatario.
I plichi dovranno pervenire all’ufficio Protocollo del Comune di Zibido San Giacomo, Piazza Roma 1, 20080 Zibido San Giacomo entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 18 luglio 2014. I plichi pervenuti nei termini indicati saranno aperti in seduta pubblica il giorno 22 luglio 2014 a partire dalle ore 10:00 in presenza dei Componenti la Commissione di Gara.

L'Asta sarà tenuta con il sistema delle offerte segrete con aumento, rispetto al prezzo a Base d’Asta, di almeno € 1.000,00 o multipli di € 1.000,00, precisando che, in caso di offerta in aumento diversa dagli importi multipli, la stessa verrà considerata di importo pari alla soglia dell’importo multiplo inferiore
L'Amministrazione si riserva la facoltà di procedere all'aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida.

L’aggiudicatario dovrà stipulare il contratto entro 30 giorni dalla comunicazione dell’aggiudicazione, prorogabili di altri massimo 30 giorni per gli adempimenti necessari all’ottenimento di mutuo bancario. L'acquirente dovrà versare al Comune di Zibido san Giacomo, in sede di stipula dell'atto di acquisto (per ciascuna unità immobiliare) la somma di € 1.500,00 (euro mille) oltre IVA per rimborso spese tecniche amministrative, da versarsi in un'unica soluzione con il prezzo di vendita. Saranno inoltre a carico dell'aggiudicatario a decorrere dalla data di stipula dell'atto di vendita le spese condominiali già deliberate.
Il contratto di vendita verrà stipulato da un Notaio individuato dalla parte acquirente, con stipula presso la sede comunale. Il prezzo risultante dall'offerta e le spese tecniche dovranno essere corrisposti in un'unica soluzione, mediante assegno circolare non trasferibile intestato a Comune di Zibido San Giacomo contestualmente all'atto di rogito.
La documentazione tecnica e ulteriori informazioni relative agli immobili oggetto di vendita potranno essere richieste all’UFFICIO TECNICO - tel . 02-900.20.222 – 229 – 241 - 206 -207.
Le unità immobiliari saranno vendute nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano, senza obbligo per l'Amministrazione venditrice di ulteriori opere di manutenzione e/o migliorie, ed adeguamenti normativi relativi agli impianti elettrici, termici /sanitari. ecc.. .
Gli alloggi acquisiti tramite asta non saranno soggetti a limiti e restrizioni temporali per le successive vendite, per le quali rimarrà un diritto di prelazione a favore dell’Amministrazione Comunale, da prevedersi in atto a pena di nullità, la quale potrà esercitarlo al prezzo proposto dall’aggiudicatario in caso di successiva vendita dell'immobile. Il bando d’asta integrale verrà pubblicato mediante affissione all’Albo Pretorio Informatico e, come previsto dal Regolamento Comunale per l’alienazione del patrimonio immobiliare, sul Bollettino Uf ficiale della Regione Lombardia e sul quotidiano Aste e Appalti pubblici.

Il Responsabile del Procedimento è l’arch. Massimo Panara.

 

Icona documento 'Formato PDF'Allegati_A_alienazione_7_alloggi.pdf (formato PDF - 1738 KB)
Icona documento 'Formato PDF'Allegati_B_alienzione_7_alloggi.pdf (formato PDF - 2551 KB)
Icona documento 'Formato PDF'Allegati_C_alienazione_7_alloggi.pdf (formato PDF - 12814 KB)
Icona documento 'Formato PDF'Mod_1-A_maggio_2014.pdf (formato PDF - 13 KB)
Icona documento 'Formato PDF'Mod_1-B_maggio_2014.pdf (formato PDF - 14 KB)
Icona documento 'Formato PDF'Mod_2-A_maggio_2014.pdf (formato PDF - 7 KB)
Icona documento 'Formato PDF'Mod_2-B_maggio_2014.pdf (formato PDF - 8 KB)
Icona documento 'Formato PDF'Mod_2-C_maggio_2014.pdf (formato PDF - 9 KB)
Icona documento 'Formato PDF'Modello_2D.pdf (formato PDF - 7 KB)
Icona documento 'Formato PDF'avviso_dxasta_alienazione_7_alloggi_giugno_2014_def..pdf (formato PDF - 103 KB)
Icona documento 'Formato PDF'bando_di_vendita_e_stima_7_alloggi_giugno_def_all.delibera.pdf (formato PDF - 10585 KB)
Icona documento 'Formato PDF'delibera_GC_n._83_del_30-05-2014.pdf (formato PDF - 74 KB)
Icona documento 'Formato PDF'estratto_bando_alienazione_7_alloggi._X_PUBBL.BURL_giugno_2014__2_.pdf (formato PDF - 22 KB)
Icona documento 'Formato PDF'estratto_esito_gara_-_diserzione_7_alloggi.pdf (formato PDF - 114 KB)