Sei in : Home page » Comune » Spazio Comune » Archivio comunicazioni » Dettaglio » Orti Comunali


Orti Comunali


SERVIZI AL CITTADINO

Avviso per l'assegnazione e la gestione delle aree ortive su terreni comunali

Identificazione aree ortive
Con atto di G.C. n°248 del 23.12.2002, viene identificato quale terreno comunale ad uso ortivo l’area sita nel Comune di Zibido San Giacomo – frazione Zibido (fg. 11 – mapp. 407 – Tav. orti urbani area 1) suddiviso in n°18 lotti di mq. 64 circa da assegnare secondo quanto previsto dal presente avviso.
 
Con atto di G.C. n°134 del 06.06.2011, viene identificato quale terreno comunale ad uso ortivo l’area sita nel Comune di Zibido San Giacomo – frazione San Giacomo (fg. 9 – mapp. 717 – POR Asse 4) suddiviso in n°6 lotti di mq. 80 circa da assegnare secondo quanto previsto dal presente avviso.
 
Con atto di G.C. n°134 del 06.06.2011, viene identificato quale terreno comunale ad uso ortivo l’area sita nel Comune di Zibido San Giacomo – frazione Moirago (fg. 13 – mapp. 219 – POR Asse 4) suddiviso in n°4 lotti di mq. 64 circa da assegnare secondo quanto previsto dal presente avviso.
 
Natura dell’assegnazione
Ogni singolo orto viene assegnato in comodato gratuito dall’Amministrazione Comunale agli aventi titolo che verranno individuati attraverso una graduatoria biennale predeterminata.
 
Requisiti per la partecipazione all’avviso
Possono accedere alla graduatoria i cittadini residenti con l’attribuzione dei seguenti punteggi:
 

a)
Anziani >65 anni
Punti 1
b)
Pensionati a qualsiasi titolo
Punti 5
c)
Cittadini senza la possibilità di coltivare e/o realizzare un orto di proprietà
Punti 3
d)
Documentata dismissione – attestata dal proprietario dell’area – di area ortiva nel territorio di Zibido San Giacomo
 
Punti 3
e)
Persone che vivono sole
Punti 1
f)
Per ogni componente nucleo famigliare
Punti 0.20
g)
ISEE al di sotto del minimo vitale
Punti 1

 
A parità di punteggio nella graduatoria verrà considerata l’anzianità. Ad un nucleo famigliare anche con più di un anziano può essere concesso un solo orto.
 
Il concessionario può ripresentare domanda per il rinnovo, fatta salva la permanenza del requisito della residenza.
 
Per le assegnazioni seguenti alla prima, si procederà esaminando prima le richieste di riassegnazione. Una volta stabiliti i rinnovi, gli altri eventuali nuovi assegnatari verranno individuati attingendo dalla nuova graduatoria biennale.
 
 
 
Assegnazione
Possono fare domanda di assegnazione orti tutti i cittadini residenti nel Comune di Zibido San Giacomo. A seguito di apposito avviso le domande dovranno essere presentate in Comune. Gli Uffici competenti esamineranno la proposta di graduatoria degli aventi diritto per singola area ortiva resasi disponibile, secondo i criteri di cui al presente regolamento.
La Giunta Comunale approva la graduatoria con atto deliberativo.
Il Responsabile del Settore Servizi al Cittadino provvede all’assegnazione mediante convenzione per la concessione in comodato d’uso gratuito, ogni volta che si rende libero un orto, attingendo alla suddetta graduatoria.
 
Gestione
 La gestione delle singole aree ortive è affidata al Centro Anziani individuato dall’Amministrazione Comunale che, a tale scopo, nominerà un Comitato di Gestione denominato “Gruppo Orti”, con i compiti previsti da apposito disciplinare.
 
Conduzione
L’orto viene assegnato ad un unico titolare. Questi non può cederlo né darlo in affitto, ma deve coltivarlo direttamente e con continuità.
L’assegnatario si impegna a contribuire alla manutenzione degli spazi comuni, secondo le competenze assegnategli dal Gruppo Orti.
Ogni assegnatario deve versare al Comune un importo simbolico di € 100,00 annuale (onere inteso a coprire le spese del Comune per erogazione acqua ed eventuali altre spese) da versare all’inizio di ciascun anno contrattuale, rivalutabile mediante deliberazione della Giunta Comunale.
L’assegnatario è tenuto al rispetto di tutto quanto stabilito dal Regolamento e dalla Convenzione.
 
Modalità di presentazione della domanda
Copia del presente bando e della modulistica per la presentazione della domanda potranno essere ritirate presso il Settore Servizi al Cittadino.
Le domande potranno essere presentate dal 20.06.2011 al 20.07.2011 da parte dei residenti presso il seguente ufficio:
 
UFFICIO CASE – Sig. Barbara Tagliaferri (02/90020202)
Dal lunedì al venerdì 8.30 – 11.00
Martedì e giovedì 15.00 – 16.45
 
N.B. – si precisa che quanto previsto al punto c) dovrà essere autocertificato a cura del cittadino in sede di presentazione della domanda e che l’eventuale attestazione di cui al punto d) dovrà essere presentata congiuntamente alla domanda.
Icona documento 'Formato PDF'Avviso_assegnaz._e_gestione_nuovi_orti_San_Giacomo_e_Moirago_xpu_.pdf (formato PDF - 66 KB)