Sei in : Home page » Comune » Spazio Comune » Archivio comunicazioni » Dettaglio » Contributo una tantum per l'affitto


Contributo una tantum per l'affitto


"Misura straordinaria a sostegno dei cittadini in locazione colpiti dalla perdita del posto di lavoro"

Riapertura termini del Bando Con Dgr n. 10837 del 16 dicembre 2009 è stata disposta la riapertura dei termini del Bando approvato con precedente Delibera di giunta regionale n. 10130/2009, concernente l'adozione di una misura straordinaria una-tantum per l’affitto per il sostegno ai cittadini in locazione colpiti dalla perdita del posto di lavoro a decorrere dal 1° gennaio 2009.

La partecipazione è estesa ai cittadini titolari di contratto di locazione con un Isee sino a € 35.000,00 o un Isee_Fsa sino a € 25.000,00 o in possesso dei requisiti previsti per l'accesso al Bando Fsa 2009. Le domande si potranno presentare esclusivamente presso le Sedi territoriali regionali dal 7 gennaio 2010 e il bando rimarrà aperto sino ad esaurimento delle risorse diponibili.
Presso i servizi sociali comunali è disponibile copia della modulistica

Per maggiori informazioni:
www.casa.regione.lombardia.it

Referenti
Antonio Carofaniello Tel. 02 6765.4426 -  antonio_carofaniello@regione.lombardia.it
Emanuele Busconi Tel. 02 6765.2878 - emanuele_busconi@regione.lombardia.it
Roberto Nebuloni Tel. 02 6765.2866 - roberto_nebuloni@regione.lombardia.it
Laura Berardino Tel. 02 6765.2726  - laura_berardino@regione.lombardia.it.