Sei in : Home page » Comune » Spazio Comune » Archivio news » News 2018 » Detrazione Servizi Scolastici pagati nel 2017

INFO

Ufficio servizi al cittadino

Piazza Roma, 1
20080 Zibido San Giacomo (MI)

Fax 02.90020.227

Marco Tabacco
Tel. 02.90020.215
» e-mail
 



Orario di ricevimento

Lunedì 8.30-11.00
Martedì 8.30-11.00 / 15.00-16.45
Mercoledì 8.30-11.00
Giovedì 8.30-11.00 / 15.00-16.45
Venerdì 8.30-11.0
 


Detrazione Servizi Scolastici pagati nel 2017


SCUOLA

Anche nella dichiarazione dei redditi 2018:

  • è possibile portare in detrazione le spese di refezione e iscrizione scolastica (per i figli frequentanti sia le scuole pubbliche che private)
  • la detrazione spetta al genitore al quale è intestato il documento comprovante la spesa (CIRCOLARE N. 18/E 2016 dell'Agenzia delle Entrate)
  • oltre al costo della mensa scolastica, è detraibile anche quello per pre e post scuola (RISOLUZIONE N.68/E 2016 dell'Agenzia delle Entrate)
  • l'importo massimo delle suddette spese è pari a € 786,00 per ciascun figlio (corrispondente ad una detrazione massima di € 149,34)

Il pagamento può essere dimostrato con documenti fiscali che possono essere:

  • ricevute di pagamento tramite bollettino di conto corrente postale
  • ricevute di bonifico bancario o postale purché sia chiara e leggibile la causale del versamento
  • attestazione dei pagamenti, effettuati nel 2016, rilasciata dall'Ufficio Servizi Scolastici del Comune

L'attestazione, per il nostro Comune, può essere richiesta, tramite mail, all'indirizzo rette@comune.zibidosangiacomo.mi.it nella quale vanno specificati:

  • nome e cognome del figlio/i per cui è richiesta
  • nome del genitore a cui va intestata
  • email cui dovrà essere inviata (entro qualche giorno).

Per coloro che ne avevano fatto richiesta per il precedente anno scolastico:

  • la dichiarazione verrà inviata automaticamente, entro il 28 febbraio 2018, dall'Ufficio Scuola di questo Comune, tramite mail (solo nel caso in cui il figlio avesse utilizzato uno o più dei predetti servizi).
  • il documento verrà intestato al medesimo genitore dell'anno precedente.
  • In caso vogliate cambiare l'intestatario della dichiarazione o l’indirizzo mail a cui riceverla, siete pregati, per quanto possibile, di comunicarlo entro il 15.02.2018.