Sei in : Home page » Comune » Spazio Comune » Archivio news » 2016 » No ai botti

INFO

Responsabile Settore:
Marzio Betti
Tel. 02.90020.251
Fax 02.90020.249
email

Cellulare pattuglia
cell. 348/6565435


Agenti di Polizia Locale

Luigi Beltrami
tel. 02.90020.250
cell. 366/8079597
email

Giovanni Calvisi
tel. 02.90020250
cell. 366/8078464
email

Luigi Cicognini
tel. 02.90020.250
cell. 366/8079476
email

Paolino Cossu
cell. 366/8079474
tel. 02.90020.250
email


No ai botti


SPAZIO COMUNE

Divieto di utilizzo di petardi, botti e artifici pirotecnici

Negli ultimi anni è sempre più diffusa la consuetudine di festeggiare le festività e la notte di Capodanno con il lancio di petardi, botti e artifici pirotecnici di vario genere.

L’accensione ed il lancio di fuochi d’artificio, lo sparo di petardi, lo scoppio di bombolette e mortaretti ed il lancio di razzi:

  • è sempre stato causa di disagio e oggetto di lamentele da parte di molti cittadini;
  • potrebbe causare danni all’incolumità delle persone, danneggiamento agli edifici, nonché pericolo di incendio;
  • può determinare, per lo spavento, conseguenze negative anche per gli animali portandoli frequentemente alla fuga e a perdere l’orientamento.

L’Amministrazione Comunale ritenendo insufficiente e inadeguato il ricorso ai soli strumenti coercitivi, intende appellarsi soprattutto al senso di responsabilità individuale e alla sensibilità collettiva, affinché ciascuno sia pienamente consapevole delle conseguenze che tale comportamento può avere per la sicurezza sua e degli altri e ordina che sulle aree pubbliche o aperte al pubblico di tutto il Comune di Zibido San Giacomo è vietato lanciare razzi, esplodere o utilizzare fuochi d’artificio, petardi, bombolette, mortaretti e artifici esplodenti di qualsiasi genere, anche se di libera vendita, nel periodo compreso dal 30 dicembre 2016 al 2 gennaio 2017.

Informa che le violazioni per quanto sopra stabilito saranno punite con la sanzione amministrativa da € 25 a € 500 in base all’art. 7 bis del D.L. 267 del 18/08/2000

Di seguito l'ordinanza sindacale

 

Icona documento 'Formato PDF'ordinanza_fuochi.pdf (formato PDF - 92 KB)