Sei in : Home page » Comune » Spazio Comune » Archivio news » 2014 » Benvenuti a teatro

INFO

Affari generali e progettualità

Piazza Roma, 1
20080 Zibido San Giacomo (MI)

Gabriella dott. Fontana
Tel. 02.90020.236
Fax 02.90020.238
» e-mail


Benvenuti a teatro


TERRE DI ZIBIDO

f

teatro_bigTorna l’appuntamento con il teatro, con quattro compagnie che si esibiranno a Corte San Pietro (San Pietro Cusico), da venerdì 21 marzo a venerdì 11 aprile 2014. 

Durante le serate, sarà possibile effettuare offerte libere, il cui ricavato sarà devoluto alle popolazioni alluvionate della Sardegna, attraverso le associazioni:

  • FASI - Federazione Associazioni Sarde in Italia Via delle Piazze 20 - 35122 Padova Tel 049 9876442
  • Circoscrizione Centro/Nord c/o Circolo Culturale Sardo “Grazia Deledda” Viale Piemonte 10 20013 Magenta (MI) e-mail: coordinamento.centronord@fasi-italia.it - mobile: 339 8595169



Programma:

Arriva lo zio di Dallas
28 marzo 2014 - ore 21,00
Compagnia dell’orologio
Dopo molti anni Nicola Ventura, emigrato negli Stati Uniti, ritorna al paese natio. Causa un equivoco, che sconvolgerà la vita del piccolo borgo, Nicola è atteso da grandi prospettive da parte del fratello (Giorgio). la cognata (Teresa) e la nipote (Lionella). Il Sindaco (Ottorino) con la partecipazione fattiva della moglie (Antonietta), organizzerà grandi preparativi per il compaesano atteso come 'Re del petrolio di Dallas'. Il segretario comunale (Renzo), completa il cast della commedia".


Sono una piccola ape furibonda
4 aprile 2014 - ore 21,00
Compagnia TeatrInsieme
La vita di Alda Merini raccontata attraverso la lettura di un "diario immaginario" in cui si alternano racconti di vita tratti da alcune sue biografie e interviste e la lettura di sue poesie e dei testi più significativi


Pazzo d’amore
11 aprile 2014 - ore 21,00
Compagnia Scenaquattordici
Chi sono le donne? Dove sono le donne? Per Marcello questo è tutt’altro che una domanda! Lui, caporedattore di una nota rivista di moda, conosce le risposte. Ma Sofia, l’unica donna con cui intrattiene una relazione seria, vuole sposarsi, e cosi la sua storia d’amore si complica, a tal punto che Marcello si rende conto di avere la necessità di un aiuto. Chissà se in questa rocambolesca e dissennata commedia degli equivoci si potrà arrivare ad una consapevole soluzione?

 

Icona documento 'Formato PDF'teatro_2014_locandina.pdf (formato PDF - 626 KB)