Sei in : Home page » Comune » Spazio Comune » Archivio news » 2013 » Giornata della memoria


Giornata della memoria


BIBLIOTECA

Prima di tutto vennero a prendere gli zingari e fui contento, perché rubacchiavano. Poi vennero a prendere gli ebrei e stetti zitto, perché mi stavano antipatici. Poi vennero a prendere gli omosessuali, e fui sollevato, perché mi erano fastidiosi. Poi vennero a prendere i comunisti, e io non dissi niente, perché non ero comunista. Un giorno vennero a prendere me, e non c’era rimasto nessuno a protestare.
Bertolt Brecht

La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell'abbattimento dei cancelli di Auschwitz, "Giorno della Memoria", al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), il Porajmos o Porra- jmos (sterminio di Rom e Sinti), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati.

Un pomeriggio per non dimenticare, con letture e musica dal vivo in collaborazione con gli insegnanti della Civica Scuola di Musica Zibidese.



Biblioteca Comunale
Via Curiel 2
20080 Zibido San Giacomo (MI)
Domenica 27 gennaio 2013 Ore 15.30
Letture e musiche dal vivo



Icona documento 'Formato PDF'manifesto_giornataDELLA_MEMORIA3.pdf (formato PDF - 230 KB)