Sei in : Home page » Comune » Spazio Comune » Archivio news » 2011 » Terre di Zibido San Giacomo 2011

INFO

Comune di Zibido San Giacomo
Piazza Roma, 1
20080 Zibido San Giacomo (MI)
fax 02.90020.238

Gabriella Fontana
tel. 02.90020.236
» email
Massimo Pizzigoni
tel. 02.90020.212
» email
Nicoletta Vecera
Tel. 02.90020.232
» e-mail

Icona documento 'Formato PDF'Programma (formato PDF - 463 KB)

 


Terre di Zibido San Giacomo 2011


TERRE DI ZIBIDO

copertina_terre“Terre” da riscoprire insieme Un’opportunità per conoscere, e far conoscere, luoghi, persone, esperienze della nostra terra. La rassegna “Terre di Zibido San Giacomo - Giornate della storia e dell’arte” è diventata, nel corso dei suoi dodici anni, un appuntamento fisso che accompagna la fine dell'estate e l'arrivo dell'autunno. Tante occasioni per vivere il nostro territorio ed esaltare le sue risorse ambientali, sociali e umane. Numerose le iniziative rivolte a grandi e piccini, veri protagonisti del clima di gioia, di divertimento, di festa che la rassegna è capace di ricreare, ogni anno con qualche novità. Nell'edizione 2011 credo sia importante sottolineare la collaborazione con il Fondo Ambientale Italiano (FAI) che, nell'ambito di un ampio progetto di valorizzazione del Parco agricolo sud Milano, ha scelto Zibido San Giacomo come centro di uno degli itinerari pensati per far conoscere l'immenso patrimonio di natura e di cultura della campagna milanese, in particolare i luoghi della produzione del latte e della sua trasformazione. Ci sarà anche la festa della parrocchia di Badile, un concerto rock alla cascina San Francesco, il teatro dialettale a Moirago, il proseguimento delle celebrazioni del 150° anniversario dell'unità d'Italia. Potremo riscoprire insieme cascina Badile e il costruendo piano di recupero, che rappresenta un importante elemento di sviluppo della frazione, e festeggiare l'apertura ufficiale del nuovo centro culturale (ex casa del fascio) a San Giacomo. E ancora giochi, laboratori, presentazione di libri, mostre e visite guidate per vivere insieme le nostre “Terre”.

Piero Garbelli
Sindaco


  

Programma:

badileFesta per la Natività a Badile
Sabato 10 settembre 
Oratorio parrocchiale
Ore 21,00 - Concerto
La Parrocchia di Badile festeggia la Natività della Beata Vergine Maria, cui la Chiesa è dedicata, con un pomeriggio di giochi organizzati dall’oratorio. E sabato sera, quasi a salutare l’ormai terminato (per i più) periodo di vacanza estivo, si apre la rassegna di Terre di Zibido con un concerto di musica leggera eseguito da un gruppo di giovani, I Controluce, che ci intratterranno con un repertorio che spazia dalla musica italiana a quella internazionale.


non_solo_rockNon solo rock...in cascina a San Francesco
Sabato 17 settembre
Cascina San Francesco
ore 19,30 Risottata
ore 22,00 Concerto
Un concerto può essere la possibilità di passare la serata con gli amici e conoscerne di nuovi. L’occasione di sentire della buona musica, ma anche di vedere un luogo diverso e suggestivo. “Non solo rock…in cascina” è tutto questo. Dopo Viano e Pioltino, scopriamo San Francesco e le sue corti ascoltando le canzoni di uno dei più importanti gruppi rock degli ultimi trent’anni, i Queen. La Band Reale, con il suo concerto-tributo, ci guida alla scoperta dei più famosi brani del gruppo britannico.


moiragoTeatro dialettale a Moirago
Domenica 18 settembre
Cortile case comunali
ore 21,00 Spettacolo
Ritorna l’appuntamento con il teatro dialettale. E quale migliore palcoscenico di una casa di corte come nella vecchia Milano? Nelle case di ringhiera, il rapporto di vicinato finiva per trasformarsi in una specie di legame familiare, con i pregi e i difetti classici di una grande famiglia. Le Bellezze Ambrosiane propongono il nuovo esilarante spettacolo che le vede nella prima parte alle prese con un “Recupero crediti Fiat” e, nella seconda, protagoniste di una serie di equivoci in “Il nuovo arrivato”.


150_anni150 anni d’Italia a Corte San Pietro
Mercoledì 21 settembre
Corte Cascina San Pietro
ore 21,00 Presentazione libro
Nell’anno in cui si celebrano i 150 anni dell’unità nazionale, riferirsi alla nostra storia locale consente anche a una piccola comunità di approfondire e meglio comprendere un percorso comune a noi tutti da un secolo e mezzo. Partendo da materiali reperiti in archivi parrocchiali e comunali, Stefano Dell’Acqua e Paolo Migliavacca, coautori del libro Varda Gyulai che vègn la primavera. Il Risorgimento a Gaggiano e nel basso circondario di Abbiategrasso, ci offrono una ricostruzione che ha per temi centrali l’istruzione primaria nella nostra realtà locale tra metà Ottocento e primi decenni di storia unitaria e lo specifico caso delle scuole elementari nel soppresso Comune di Vigonzino.


Il recupero di Cascina Badile
Domenica 25 settembre
Oratorio parrocchiale ore 15,30 Giochi
Una domenica ricca di iniziative riconducibili al recupero di Cascina Badile, importante complesso esistente sin dagli inizi del 1500 e oggetto di recupero e di riqualificazione.
pompieropoliPompieropoli
Una divertente iniziativa organizzata dall’associazione Vigili del fuoco di Milano in congedo, rivolta ai bambini che, in divisa d'ordinanza con tanto di elmetto in testa, si cimenteranno con pertica, piccoli passaggi di abilità, fino allo spegnimento controllato di un fuoco. Occasione per riconoscere i pericoli e imparare ad affrontarli. Alla fine attestato di partecipazione finale. 




cascina_badileCascina Badile
ore 17,00 Presentazione 
Anni e decenni di incurie hanno portato al completo abbandono, ora le cose stanno cambiando. Un operatore ha deciso di investire sul complesso e ristrutturare la Cascina, riportandola agli antichi splendori. E’ una sfida importante per Badile e per tutto il nostro territorio, dopo Salterio anche Badile riprende vita. Presentiamo la proposta di Piano di recupero di Cascina Badile per discuterne con tutti gli abitanti, per avere suggerimenti e proposte.

Cascina Badile
ore 17,30 Concerto
ore 19,00 Rinfresco

I Cantamilano
I Cantamilano, gruppo dialettale formato da persone che hanno in comune la passione per la ricerca della tradizione nella canzone dialettale Milanese e Lombarda. Durante lo spettacolo rievocheranno la Milano d'altri tempi attraverso canzoni, aneddoti, modi di dire e di fare, con tanta allegria ed una sottile vena di malinconia.


ex casa del fascioUn altro edificio recuperato a San Giacomo
Sabato 1 ottobre
Ex Casa del Fascio
ore 16,30 Inaugurazione
Da ex casa del fascio a ...
Un edificio che rappresenta un pezzo di storia ed architettura del secolo scorso è stato completamente riqualificato ed oggi è divenuto uno spazio polifunzionale che ospita: Biblioteca, Centro anziani e Caffè letterario, dove si fa cultura, ma anche dove si può stare insieme, rilassarsi, leggere un giornale, ascoltare musica o semplicemente bere un caffè. Ai cittadini chiediamo di dare un nome al nuovo centro, perché divenga sempre più un luogo della comunità. Sul sito del comune troverete le modalità di partecipazione. Nella biblioteca mostra del progetto originario della Casa del Fascio edificata nel 1940. 


san_giacomo_concertoChiesa di San Giacomo
ore 17,30 Concerto
ore 19,00 rinfresco
Rassegna Musica per le Abbazie
La parrocchiale di San Giacomo nel corso degli ultimi anni ha suscitato l’interesse di molte persone, provenienti da tutta la Lombardia. Il coro ligneo sull’altare sarà tra l’altro oggetto di restauro attraverso un finanziamento regionale ed europeo. La Chiesa ospita, all’interno della stagione concertistica “Musica per le abbazie e antiche chiese della Lombardia 2011”, l’Ensemble di fiati dell’Accademia dell’Annunciata di Abbiategrasso che eseguirà la “Serenata Gran Partita” di W. Amadeus Mozart, un’opera che ha profondamente rinnovato il modo di concepire una partitura per strumenti a fiato.


faiLa strada del latte e dei formaggi a Zibido San Giacomo
Domenica 2 ottobre
Far conoscere ai cittadini milanesi, ma non solo, l'immenso patrimonio di natura e cultura del Parco Agricolo Sud Milano, attraverso la conoscenza delle sue attività agricole produttive, è il principale obiettivo di “La strada del latte e dei formaggi”, il progetto lanciato dal FAI in collaborazione con Expo 2015 S.p.A. e CIA Lombardia, che proprio in questa giornata promuove sul nostro territorio la sua iniziativa.
Punti informativi: San Giacomo (parcheggio cimitero) e Cà Grande.
Visite guidate: Chiesa di Zibido (ore 11.30) e Chiesa di San Giacomo (dalle ore 10.00 alle 11.00 e dalle 15.00 alle 17.00) Aziende agricole ZIPO (Ca’ Grande), Femegro e F.lli Rossi (Cascina Tavernasco-Noviglio).

Servizio navetta di collegamento alle tre cascine.


san_giacomo_orizzontaleFesta del borgo tra Zibido e San Giacomo
Domenica 2 ottobre
Cà Grande ore 10,30-18
Gli Artisti delle Terre
Le precedenti edizioni di Terre di Zibido San Giacomo sono state l’occasione per scoprire e presentare tanti artisti del nostro territorio che con le loro attività lustro hanno fatto conoscere a Zibido San Giacomo. Pittori e scultori, presenteranno le loro opere nello scenario splendido della Ca’ Grande. 



ccrCà Grande
ore 10,30-18
Spazio Scuole e CCR
Il CCR e le nostre scuole si raccontano: un anno di lavori svolti, che hanno visto tra l‘altro i ragazzi impegnati nelle celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d‘Italia, e un nuovo anno da programmare. Gli studenti presentano le loro attività.

Cà Grande
ore 11,00 Laboratorio (a pagamento)
Laboratorio formaggi
La strada del latte e dei formaggi fa tappa in Ca’ Grande dove, da secoli, vengono allevati bovini da latte e dove si producono artigianalmente formaggi come primo sale, ricotta e caciotta stagionata. Un laboratorio in cui i partecipanti potranno cimentarsi in prima persona nella caseificazione. 

san_giacomo_aquiloniCà Grande
ore 15,00 Laboratorio
Aquiloni
Il gioco degli aquiloni è da sempre rivolto a grandi e piccini, ma sono soprattutto questi ultimi che restano increduli di fronte al volo di un aquilone, un pesante oggetto che si libra libero nel cielo. E per loro non è tanto importante la dimensione o l’altezza di un volo, quanto il poter creare da soli questo gioco, poterlo colorare e farlo volare, correndo a perdifiato in un grande prato.

Cà Grande
ore 15-17  Musica
Intermezzi musicali
Passeggiare nel parco ed incontrare un trio di archi. Osservare la mostra accompagnati da un violino. Fermarsi ad ascoltare una chitarra classica. La Civica Scuola di Musica Zibidese ci conduce alla visita di Ca’ Grande con brevi intermezzi musicali durante tutto il pomeriggio. 

san_giacomo_femegroCascina Femegro
ore 16,00 Intermezzi musicali
Musica in Corte
Cascina Femegro, situata fra Zibido e Noviglio, conserva ancora i caratteri originali: un edificio fortificato, con quattro torri ed un portale rinascimentale recentemente scoperto cui ci è aggiunto un graffito che porta la data 1426, sicura datazione, ma certamente le sue origini sono più antiche. Da sempre luogo di produzione di latte e cereali, di recente anche punto vendita dei prodotti. Un duo di arpa e violino eseguirà brani del Quattrocento per far rivivere la corte rinascimentale. 

coro_corteCà Grande
Ore 17,00 Performance
Canti e Storie di terra, formaggi e bestie
Gruppo Vocale Chanson d’Aube e Teatro Improprio, a cura di Amedeo Romeo, direttore del coro Alberto Odone. La giornata si conclude con il Gruppo Vocale Chanson d'Aube, formazione corale mista di tipo cameristico, la cui attività è rivolta allo studio e all'esecuzione concertistica della polifonia sacra e profana dei periodi rinascimentale e barocco, e con gli attori di Teatro Improprio, che ci accompagneranno nelle atmosfere campestri con canti antichi, storie d'altri tempi, ricette e favole.


Un grazie a

Don Claudio Preda parroco di San Giacomo, Parrocchia di Badile, Giancarlo Garbelli e Donatella Giacomelli, Antonio e Maurizio Garbelli, Pro Loco, Comitato Donne, Tavolo Giovani, Oratorio di San Giacomo, inquilini delle Case Comunali di Moirago, Paolo Migliavacca, Andrea Capello, NewCoh - Il bello del cohousing, Caffè Letterario, Protezione Civile di Zibido San Giacomo, Associazione per il Restauro della Chiesa, Azienda Agricola ZIPO, Elisa Lucia e Marco Pozzi, Azienda Agricola Femegro, Azienda Agricola Rossi di Tavernasco, gli insegnanti ed i professori delle Scuole di Zibido San Giacomo, il Consiglio Comunale dei Ragazzi CCR, Associazione Lago Mulino, Legambiente, Civica Scuola di Musica Zibidese.

Sonia Belloli Assessore alla comunicazione, politiche giovanili e sportive, Stefano Dell’Acqua Consigliere delegato alla Storia Locale e cultura del territorio


Rassegna realizzata grazie al contributo di Prixia srl - Via Pirelli 25 Milano