Sei in : Home page » Comune » Spazio Comune » Archivio news » 2011 » Tangenziale ovest esterna


Tangenziale ovest esterna


AMBIENTE

tangenziale_ovest_bigTangenziale ovest esterna (TOEM)
Per informare i cittadini del progetto proposto dalla Provincia di Milano è indetto un incontro pubblico martedì 31 maggio 2011, alle ore 21,00 presso la Sala Consiliare.

La Provincia di Milano ha presentato una bozza del Piano territoriale di Coordinamento PTCP che contiene tra l’altro una infrastruttura che preoccupa fortemente le amministrazioni dell’area tra Melegnano e Magenta, ovvero l’unico comparto agricolo rimasto intorno a Milano. Si tratta della Tangenziale ovest esterna che, partendo da Melegnano, segue all’inizio la Melegnano-Binasco e poi prima di Lacchiarella lascia la sede attuale per passare da Mentirate, Cascina Badile, Pioltino, Femegro, Tavernasco e poi inanellando altre cascina, chiese, marcite arriva a Magenta. Dopo un primo incontro tra i Sindaci stupefatti e attoniti, martedì c’è stato un incontro con l’Assessore Fabio Altitonante della Provincia di Milano il quale ha specificato che:

  • l’intervento è ritenuto strategico da parte della Provincia di Milano,
  • avrà natura autostradale con caselli a pagamento
  • si farà quanto prima in quando sarà realizzata da privati.
  • si può spostare di 500 metri più in basso o più in alto rispetto al tracciolino indicato

I Sindaci dei comuni interessati dalla proposta di tangenziale autostradale stanno concertando una modalità volta alla costruzione di una posizione comune, nel frattempo hanno chiesto di disporre di ulteriori informazioni sulla natura strategica dell’intervento e sulle ipotesi alternative considerate.

Guarda il progetto