Sei in : Home page » Comune » Spazio Comune » Archivio news » 2010 » Oktober Test 2010

INFO

Protezione Civile COM2
Centro Operativo Misto Sud-Ovest Milano

Aldo Marchesini
» email 
» sito web


Oktober Test 2010


SPAZIO COMUNE

oktober_test_big11^ EDIZIONE - 15, 16 E 17 OTTOBRE 2010
I COMUNI DEL SUD MILANO TESTANO LE LORO STRUTTURE DI EMERGENZA.

CAMPO PRINCIPALE – ABBIATEGRASSO – località “COLONIA ENRICHETTA”

CAMPI TEMATICI: MOTTA VISCONTI E BESATE

Giunta quest’anno alla sua UNDICESIMA edizione consecutiva l’esercitazione sovracomunale di Protezione Civile denominata “Oktober Test”, quest’anno avrà il suo campo principale nel territorio di ABBIATEGRASSO che ospiterà le strutture di emergenza dei Comuni appartenenti ai C.O.M. 2 , 3 e 4 (“Centri Operativi Misti”), le tre organizzazioni territoriali di Protezione Civile facenti capo rispettivamente ai Comuni di Corsico, Rozzano e Abbiategrasso cui si uniranno le strutture di Assago, Binasco, Buccinasco, Casarile, Cesano Boscone, Lacchiarella, Locate Triulzi, Noviglio, Pieve Emanuele, Trezzano Sul Naviglio e Zibido S. Giacomo.

Due saranno i campi tematici dislocati si territori di Motta Visconti e Besate nei quali i volontari potranno specializzarsi, nell’antincendio boschivo, nell’affrontare i rischi idrogeologici, nell’uso di motoseghe ecc. UNO sarà il C.C.S. (Centro Coordinamento Soccorso) che si installerà presso la sede del COM 4 - in Via Brunelleschi, 1. ABBIATEGRASSO dal quale saranno diretti i soccorritori, i volontari, ed in cui verranno effettuate le valutazionone degli interventi, congiuntamente con tutte le componenti dl sistema Protezione Civile.

All’iniziativa saranno presenti volontari provenienti da altre località quali Cosio Valtellino (So) e Somaglia (Lo). Cerano d’Intelvi (CO).

Oltre ai Comuni, l’impegnativo appuntamento di addestramento e formazione vedrà coinvolte numerose Associazioni di volontariato di protezione civile e di soccorso sanitario: i Volontari della “Croce Verde APM” , Croce Verde di Trezzano s/N., Croce Verde di Baggio, la “Corsico Soccorso”, la Croce Rosa Celeste; Croce Bianca di Binasco, Intervol , Avis Cologno e Croce Viola Rozzano, Croce Oro Gaggiano.

Fondamentale sarà anche la partecipazione dei volontari del Servizio Emergenza Radio della F.I.R. C.B. .(Citizen’s Band), con il Gruppo C.B di Lacchiarella e della Ce.Ba.Co. di Corsico (specializzati nelle trasmissioni radio e nella logistica).

Per la ricerca di vittime da crolli e di salvataggio in acqua, interverranno le strutture cinofile della Squadra Italiana Cani Salvataggio di Basiglio e di S. Angelo Lodigiano.

Anche l’edizione 2010 dell’esercitazione, visto il rilievo e l’importanza assunta nel corso degli anni, è patrocinata dal Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, dalla Regione Lombardia e dalla Provincia di Milano, dal Comitato Coordinamento Volontari (CCV) e vedrà la partecipazione attiva dell’Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza ed A.N.P.As. Lombardia.

Saranno quindi complessivamente circa 400 i volontari, oltre a decine di mezzi, che confluiranno dalle prime luci dell’alba di venerdì 15, a seguito di specifico “allertamento”, al Campo base che sarà allestito a ABBIATEGRASSO e nei campi tematici di MOTTA VISCONTI e BESATE utilizzando oltre 40 tende di emergenza, attrezzature e mezzi speciali. . . .

Particolarmente utile sarà il contributo della Provincia di Milano, che fornirà parte del materiale logistico. Non mancherà anche in, questa edizione, la presenza al campo di una nutrita rappresentanza di psicologi del S.I.P.Em. Lombardia che fornirà il supporto psicologico ai volontari impegnati negli scenari ed i rudimenti dell’approccio psicologico alle catastrofi. Gli “scenari di rischio” che sono stati ipotizzati e studiati, verranno testati nei tre giorni di esercitazioni, toccando tutte le ipotesi di rischio presenti nei vari territori dei comuni partecipanti ed evidenziati nei vari Piani Comunali di emergenza. Particolare attenzione, quest’anno, verrà posta alle comunicazioni d’emergenza, alla struttura di controllo e comando e alle funzioni di gestione e coordinamento soccorso previste dal “Metodo Augustus” e alle procedure di evacuazione.

Contemporaneamente alle esercitazioni sugli scenari previsti, al Campo, si svolgeranno varie dimostrazioni e attività didattiche, per i volontari non coinvolti, tra i quali: - Utilizzo degli apparati radio a cura della Ce.Ba.Co. – Corsico - Viabilità, cancelli, sicurezza movimentazione colonne a cura della Polizia Locale di zona - Rudimenti di primo soccorso a cura delle Croci di Assistenza - Psicologia delle catastrofi a cura del S.I.P.Em. – Lombardia - Utilizzo di attrezzature d’intervento (motoseghe, motopompe, generatori ecc.) a cura del gruppo logistico.

Nella mattinata di Domenica 17 il Campo sarà aperto alle Autorità ed ai visitatori con manifestazione finale e la consegna degli attestati di partecipazione. Tra le autorità presenti, oltre ai sindaci della zona, saranno presenti anche l’Assessore regionale e provinciale alla protezione civile a suggello delle intense attività svolte nel corso di questi 11 anni.



 

Icona documento 'Formato PDF'9008558manif.oktobertes.pdf (formato PDF - 423 KB)