Sei in : Home page » Comune » Spazio Comune » Archivio news » 2010 » Il gomitolo: centro psico-pedagocico di aiuto alla famiglia


Il gomitolo: centro psico-pedagocico di aiuto alla famiglia


il_gomitolo_big“IL GOMITOLO” CENTRO PSICO-PEDAGOGICO DI AIUTO ALLA FAMIGLIA
Molte delle difficoltà emergenti dalle famiglie sono legate ai processi di trasformazione economico-sociale verificatisi negli ultimi decenni, processi che hanno prodotto nuovi modelli culturali e notevoli cambiamenti negli stili educativi dei figli.
L’Associazione Cresciamo Insieme è riuscita ad attivare una rete di collaborazioni che ha permesso di attivare un progetto teso al sostegno della famiglia nel suo ruolo educativo e sociale, con particolare riguardo al tema della genitorialità.

Il Gomitolo è uno spazio di ascolto, incontro, scambio, promozione di progetti, sostegno, formazione, sensibilizzazione. Si rivolge a genitori, familiari, persone in difficoltà, persone con disabilità, insegnanti, educatori, operatori del territorio del sud Milano (Pieve Em.le, Lacchiarella, Binasco, Casarile, Vernate, Noviglio, Zibido San Giacomo) e limitrofi.
Sono presenti, su appuntamento, le figure di

  • Psicologo
  • Pedagogista
  • Mediatore familiare
  • Consulente familiare
  • Educatore professionale
  • Consulente legale

Offre i seguenti servizi:

  • Uno sportello informativo e help-line su problematiche genitoriali e relative alla disabilità/disagio
  • Colloqui di sostegno psicopedagogico e counseling
  • Spazio di incontro per volontari e associazioni
  • Incontri di mutuo-aiuto per cittadini e famiglie
  • Incontri di formazione sui temi della genitorialità

Per maggiori informazioni si può contattare il numero 349-5902939, dal lunedi al venerdì dalle 10.00 alle 16.30, oppure utilizzare i seguenti canali:

  • email: cresciamo_insieme@libero.it
  • inviare una lettera a: Il Gomitolo Via dei Tulipani, 7/9 20090 Pieve Emanuele (MI)
  • inviare un fax al n. 02-90781280
  • visitare il sito www.famiglia.stripes.it

Tutte le attività saranno svolte garantendo la necessaria riservatezza e tutti i servizi sono gratuiti.

Al fine di promuovere questo servizio, sono previste alcune serate a tema, presso la Biblioteca Comunale di Pieve Emanuele, coordinate dalla psicologa Simona Lombardo.
Il primo incontro, sarà giovedì 29 Aprile ore 20.30, con tema: Legittimare il conflitto. Famiglia, società e dinamiche di cambiamento
Interverranno:

  • Daniele Novara, psicopedagogista - Centro Psicopedagogico per la pace
  • Francesco Sanò, psicologo – formatore Stripes

Che cosa intendiamo per conflitto? Come è possibile “so-stare” nel conflitto? Aprire le porte al conflitto può apparire rischioso, ma non è forse più pericoloso sigillarlo con il silenzio? La serata si propone di riflettere su queste tematiche in ambiti differenti, tentando di comprendere come si possano riconoscere, legittimare e gestire le diverse forme di conflitto


Giovedì 6 Maggio ore 20.30 Cibo e corpo: Un ambiguo legame
Interverranno:

  • Ambrogio Cozzi, psicoanalista - Ospedale Salvini Garbagnate
  • Oscar Leone, medico nutrizionista - Rho

Cosa significa una corretta educazione alimentare? Come si può ottenere un rapporto equilibrato con il cibo? Corpo, cibo, identità e controllo: quale relazione? Che significato assume il cibo nelle nostre relazioni interpersonali? La serata ha l’obiettivo di dare delle risposte sia dal punto di vista emotivo che educativo


Giovedì 27 Maggio ore 20.30 Tutti in rete! Vita familiare e nuove tecnologie
Interverranno:

  • Roberto Maragliano, Docente Università RomaTRE
  • Igor Guida, Esperto Informatico – Comunicatore Digitale

Come ha modificato l’era digitale i modelli creativi, qual è il confine tra reale e virtuale? Come possiamo stare vicino ai nostri bambini che utilizzano le nuove tecnologie? Quali modelli e strategie relazionali vengono utilizzati dai giovani che le usano? Ci troviamo di fronte a comunicazione globale o isolamento sociale? La serata si propone di riflettere sui cambiamenti che le nostre famiglie stanno attraversando con l’introduzione dei nuovi strumenti tecnologici