Sei in : Home page » Comune » Spazio Comune » Archivio news » 2010 » L'Iva sulla Tariffa di igiene ambientale

INFO

Sportello TIA
Piazza Roma 1

Orari:
dal lunedì al venerdì
dalle ore 9.00 alle ore 12.30

telefono 02.900.20.237
fax 02.900.20.240
» email

 


L'Iva sulla Tariffa di igiene ambientale


L'imposizione dell'Iva (aliquota ridotta del 10%) sulla Tariffa di igiene ambientale (Tia) prevista da una normativa nazionale è illegittima.
È quanto ha deciso la Corte Costituzionale con sentenza n. 238/09. La Consulta, però, non ha precisato modalità e tempi per il rimborso delle somme versate dai contribuenti, negli anni passati, allo Stato.
In base alla decisione della Corte, l'Imposta sul valore aggiunto non va applicata ai costi sostenuti per il personale o per la riscossione del tributo.

Rimangono invece nel campo Iva quelli relativi al canone dovuto alla società Sasom (incaricata dal Comune di Zibido San Giacomo fin dal 2006) per la gestione del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti. Il nuovo piano tariffario predisposto dall'Amministrazione per il 2010 comprende le variazioni stabilite dalla Corte, ma per i rimborsi di quanto versato dai cittadini allo Stato negli anni scorsi occorrerà attendere le indicazioni dell'Agenzia delle Entrate, che gestisce le imposte come l'Iva.
Appena riceveremo aggiornamenti, avviseremo i contribuenti sulle modalità di rimborso dell'Iva non dovuta.

 
 

Icona documento 'Formato PDF'Sentenza_238_09_iva_tia.pdf (formato PDF - 143 KB)