Sei in : Home page » Aree tematiche » Un terrritorio pulito » Piano neve

INFO

Informazioni sul servizio
Ufficio Ambiente e Gestione del Territorio
Marzia Cominotti
Tel. 02.90020.242
Fax 02.90020.221
email 

 


Coordinamento  interventi
Polizia Locale
Tel. 02.90020.250
cell. 348.65.65.435
Fax 02.90020.249
» e-mail


Sgombero neve

SPAZZAMENTO MECCANICO NEVE

Lo spazzamento meccanico neve viene eseguito con mezzi agricoli (trattori) con l’apposita lama per lo spazzamento della neve.

Le aree interessate per lo spazzamento della neve sono le seguenti:


Lo spazzamento meccanico della neve è autorizzato ad intervenire solo in caso di caduta oltre i 5 centimetri di neve oppure su chiamata del coordinatore piano neve (Polizia Locale), entro 1 ora.


SPAZZAMENTO MANUALE NEVE

Lo spazzamento manuale neve viene eseguito dai Voucher, attualmente selezionati da un bando che solitamente viene chiuso entro la metà di novembre dell'anno in corso.
Questo permette di avere due vantaggi:

  • il primo è che chi spazza la neve manualmente è residente nel territorio
  • il secondo è che si crea lavoro nel territorio per i nostri cittadini disoccupati o studenti maggiorenni, infatti alcuni di questi Voucher sono giovani.

Lo spazzamento manuale della neve, come per quello meccanico è autorizzato ad intervenire solo in caso di caduta oltre i 5 centimetri di neve oppure su chiamata del coordinatore piano neve (Polizia Locale), anch'esso entro 1 ora.

Ogni Frazione, solo per questo spazzamento, ha delle sue priorità.
L’Amministrazione Comunale, frazione per frazione, ha scelto quali sono i marciapiedi necessari da sgomberare, secondo questo grado di priorità:

  • Priorità 1 - linea rossa
  • Priorità 2 - linea arancione
  • Priorità 3 - linea gialla
  • Priorità 4 - linea verde

Qui potete consultare le priorità di ogni frazione:

Una volta esaurite le priorità, verranno eseguiti gli ulteriori interventi eventualmente necessari di sgombero, decisi dal centro di coordinamento.

Ricordiamo che, ai sensi del Regolamento Comunale dei “Servizi di smaltimento dei rifiuti urbani ed assimilabili” del 01/12/1988 art. 29, in caso di nevicate, gli abitanti di ogni edificio fronteggiante la pubblica via sono tenuti a provvedere allo spalamento della neve dai marciapiedi per tutto il fronte della proprietà su cui insiste lo stabile da essi abitato ed occupato. Nel caso di strade sprovviste di marciapiedi tale obbligo di riferisce al suolo stradale, per una larghezza tale da consentire il passaggio, per l’intero fronte della proprietà. Nelle aree di cui sopra, a seguito dello sgombero della neve, i frontisti sono tenuti a spargere, in caso di gelate, un adeguato quantitativo di sale per evitare la formazione di ghiaccio.

Certi di un’adeguata collaborazione da parte di tutti i cittadini confidiamo, in caso di nevicate, di poter ristabilire le normali condizioni di mobilità nel più breve tempo possibile.


SPARGISALE MECCANICO

Lo spargisale meccanico interviene solo nel caso sia possibile una forte gelata nella notte.
L’organo autorizzato a far intervenire questo mezzo è l’Amministrazione Comunale con il coordinatore del piano neve (Polizia Locale).
Il Comune di Zibido San Giacomo è inserito nella cerchia della Protezione Civile di Regione Lombardia per essere sempre aggiornato sulle allerte meteo, infatti la Protezione Civile, la Polizia Locale, il Sindaco e il Consigliere Comunale delegato alla Gestione del Territorio ricevono SMS in caso di allerta meteo per forti temporali in arrivo, nevicate, forti gelate e via dicendo.
Tutto non è sempre attendibile al cento per cento, ma almeno si ha un parere per poter prevenire che poi cercare di curare.