Sei in : Home page » Aree tematiche » Famiglia e Politiche sociali » Centri anziani

INFO

Responsabile Settore:
Denise Mosca
Tel. 02.90020.235
Fax 02.90020.227
» e-mail


Orari di apertura


Centri anziani

Cos’è

La possibilità di garantire spazi e momenti di informazione e aggregazione socializzante a favore di cittadini anziani e pensionati, garantendo l’integrazione con le altre fasce di cittadinanza anche con il coinvolgimento degli stessi di iniziative di volontariato per l’erogazione di servizi in collaborazione con il Comune (servizi di trasporto, laboratori scolastici, Piedibus).

  • Mantenendo spazi idonei per l’apertura di 3 centri anziani nelle Frazioni di S. Pietro, Badile, con succursale Moirago gestita dal Centro Anziani di Badile, e San Giacomo
  • Realizzando il pranzo annuale per anziani e pensionati
  • Organizzando incontri a tema di interesse pubblico (salute, sicurezza, ecc.) in collaborazione con il Servizio Anziani dell’Asl MI 2 e con altri servizi in rete.
  • Organizzando gite culturali che prevedano anche un momento aggregativo (pranzo e/o merenda con ballo e/o musica)
  • Organizzando momenti ludici (tombola, ecc.) nei centri rivolti alle persone che normalmente non li frequentano.

A chi è rivolto 

Anziani e pensionati.


Requisiti 

  • Residenza a Zibido San Giacomo
  • Anziani e pensionati: (limitatamente al pranzo annuale)

Documenti necessari 

Autocertificazione per il possesso del titolo di pensionato o anziano residente per l’iscrizione al pranzo


Costo 

  • La frequenza ai Centri Anziani e la partecipazione agli incontri culturali organizzati dal Comune sono gratuite.
  • Per l’adesione ai Centri Anziani è prevista la quota di tesseramento per finanziare le attività dei centri ed il pagamento della quota di partecipazione alle gite ed alle iniziative da loro organizzate (pranzi, soggiorni, mostre, teatro, ecc.).
  • Di solito il pranzo per anziani e pensionati organizzato dal Comune è realizzato presso il refettorio del plesso scolastico ed è gratuito (per i residenti e gli aventi diritto).
  • Le gite comprendenti pranzi o merende organizzate dal Comune possono prevedere il pagamento di un contributo che può essere pagato direttamente presso i Centri Anziani o presso i Servizi al Cittadino.

Normativa di riferimento

  • Regolamenti Comunali
  • Protocolli di intesa vigenti